Parrocchia di Campli

Mettiti in contatto con Don Adamo.
Contatti →
scala santa campli
SANTUARIO DELLA SCALA SANTA

La Scala Santa venne istituita a Campli il 21 gennaio del 1772 grazie ad un Privilegio Pontificio di Clemente XIV...

Leggi dettagli →

santa maria in platea campli
CATTEDRALE DI S. MARIA IN PLATEA

La cattedrale di S. Maria in Platea prende nome dalla scultura in pietra posta sul portale attribuita a Gianfrancesco Gagliardelli...

Leggi dettagli →

chiesa di san francesco campli
CHIESA DI SAN FRANCESCO

La costruzione della Chiesa risale presumibilmente intorno al 1227. Essa è in stile romanico-francescano, secondo i canoni di povertà...

Leggi dettagli →

NEWS & EVENTI

8 LUGLIO 1764 - IL MIRACOLO DELLA VERGINE SANTISSIMA

"Spuntava l'anno 1764, ed alla copia degli anni passati, succedeva terribile carestia e la città di Campli ne restava oltremodo desolata, commuoveva il vedere de i contadini de i nostri innumerevoli villaggi che abbandonati i lavori campestri per mancanza di pane, recavano in vendita gli arnesi di agricoltura, onde procacciare da vivere per le famiglie, a così grave male altro se ne aggiunse peggiore, un epidemia di febbri tifico nervose e nella nostra amata città, andò a destarsi l'ansia, la smania e il terrore; la morte colpì in tutte le famiglie, il bisogno era divenuto generale, i cadaveri s'incontravano per le vie della città, il cielo era torbido e coperto da orrenda caligine, tanto da far accrescere la paura e lo sgomento. Scorati erano gli amministratori della città per si grande sciagura, e stabilirono convocare i decurioni ed i principali cittadini al consiglio, la piazza antistante il palazzo del parlamento era gremita di popolo, erano presenti il camerlengo, il governatore, l'anteposto, il reggimento, i decurioni, ma i loro volti risultavano pallidi e con le mani sulla fronte abbattuta, esprimevano l'irreparabile sventura. Ma un raggio si speme, la voce della moltitudine si eleva, Maria Immacolata ripete ciascuno tal nome amabilissimo, in molti lo annunciano dalle gotiche finestre del palazzo del parlamento, mentre la folla che si trovava in ansia sulla piazza gridava a gran voce… corriamo nella cripta della cattedrale, alla consolatrice degli afflitti Maria Immacolata e la rechiamo per le vie della città, la popolazione è in tumulto, pronta ad eseguire il Pio Disegno Divino, tanta era la confusione creatasi, che il governatore per evitare altri tristi avvenimenti, decise di fissare la Solenne Processione la domenica successiva, il dì otto luglio del detto anno....

Leggi dettagli →

AREA DOWNLOAD

Scarica il materiale messo a disposizione dalla parrocchia.

Calendario Novena

Appuntamenti Parrocchiali

DONAZIONI

sostieni la parrocchia di campli

Offri il tuo contributo

Per la tua donazione usa il Bonifico Bancario intestato a PARROCCHIA S MARIA IN PLATEA CAMPLI

IBAN IT51U0606076780CC0130050233


VERSI DELLA BIBBIA

Ora dunque rimangono queste tre cose: la fede, la speranza e la carità. Ma la più grande di tutte è la carità! 1 Cor 13,13